sei qui: HOME→ Primo piano

Premio Valeria Solesin per un soggetto audiovisivo sulle pari opportunità tra uomo e donna

E' stato attribuito il premio Valeria Solesin 2018 per un soggetto audiovisivo sulle pari opportunità tra uomo e donna

solesin

Il premio Valeria Solesin 2018 della Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche è attribuito:

al soggetto audiovisivo “Tre figlie” presentato da Perla Sardella con la seguente motivazione: il soggetto fornisce una lettura di genere intergenerazionale; l’autrice ha saputo utilizzare il repertorio epistolare e il materiale di immagini “a gestione tipicamente maschile”, come gli home movies in maniera proattiva, mostrando la presenza femminile come soggetto e non solo come oggetto di ripresa. L’autrice ha saputo inoltre sviluppare una significativa narrazione attraverso 70 anni di storia al femminile, rilevando come l’uomo  sia il grande assente e il grande desiderato.

 

La Commissione decide inoltre all’unanimità di fare due menzioni speciali:

- al soggetto “Lapidarie” presentato da Mariachiara Peruzzini per con la seguente motivazione: per aver saputo cogliere per immagini, già nella sua giovane età, il peso e la fatica della discriminazione, spesso invisibile agli altri;

 

- al soggetto  “La Barbaresca” presentato da Giulia Di Battista per con la seguente motivazione: per la coerenza fra soggetto e capacità di resa in immagini e per aver portato nel suo elaborato la storia e la sapienza della sua terra e del suo mare.

 

La data della premiazione sarà comunicata nelle prossime settimane su questo sito.


(18/12/2018)