sei qui: HOME→ La commissione

Valentina Ugolinelli

Ugolinelli ValentinaChi sono:

Sono nata a Roma il 15 luglio del 1971, ma da sempre vivo le Marche cercando di godere di ogni angolo di bellezza di questa regione straordinaria.

La mia città natale è sempre nel mio cuore, e nel tifo calcistico, ma da moltissimi anni risiedo a Macerata dove vivono gran parte degli affetti più cari e dove lavoro.
Sono una dipendente della Regione Marche dal 1998. Attualmente mi occupo di personale. Il lavoro mi piace, e ho sempre cercato di svolgerlo con coscienza e responsabilità, consapevole che ciascuno fornisce il proprio contributo alla società nella misura in cui è in grado di fare.
Lavorare per la “cosa pubblica” mi sembra un onore, e auspico che entro breve questo tipo di lavoro torni ad avere la dignità ed il rispetto che merita.

Ho conseguito la laurea in Lettere Moderne discutendo una tesi dal titolo “Breve storia del cammino verso la pari opportunità”, argomento che tradisce il mio interesse per le questioni femminili fin dai tempi della scuola.
Credo che gli studi classici e storici, compiuti al liceo e poi all’università, abbiano avuto  il merito di insegnarmi ad approcciarmi al mondo e alla sua complessità  con laico interesse, criticamente e sempre alla ricerca delle cause e degli effetti. Ed è con questo spirito che cerco di affrontare la vita, con uno sguardo interrogativo e curioso verso ciò che mi circonda.

Da sempre interessata alla questione femminile, prima studiandola poi agendola. Nel 2007 ho concretizzato quella che è sempre stata una mia passione, la politica, cominciandola a fare attivamente e fattivamente.
All’interno del partito ho sempre prediletto , tra le altre, le tematiche femminili, impegnandomi fattivamente nei vari forum tematici e coordinamenti donna organizzati a vari livelli, nazionali, provinciali e locali.

Attualmente componente del Consiglio della donne del comune di Macerata, un organismo inclusivo e aperto a tutte le componenti della società locale che promuove il ruolo della donna nella società e favorisce iniziative contro ogni forma di abuso e di violenza.

Dal 2015 sono componente della Commissione pari opportunità della Regione Marche e responsabile del gruppo di lavoro della Comunicazione; esperienza altamente formativa, ed appagante, che mi pone quotidianamente  in contatto con la vita delle donne e le complicazioni che ne conseguono.